Casa - Articoli - Dental Talk - Pulizia dentale professionale

Pulizia dentale professionale

Denti sani e belli grazie ad una pulizia profonda e professionale!

 
La pulizia dentale professionale è una pratica molto importante per mantenere intatta la salute della bocca. Si tratta di un intervento semplice che richiede pochi minuti per essere eseguito e non provoca particolari fastidi ma solo tanti benefici.
 
 
Come avviene la pulizia dentale professionale
 
La pulizia dentale professionale è un trattamento che serve ad eliminare le incrostazioni di tartaro e placca che tendono a depositarsi tra i denti. Solitamente si tratta di un intervento semplice e rapido che non richiedo l’uso di anestesia. L’igienista dentale rimuove i depositi di tartaro e placca mediante l’uso di alcuni strumenti che oscillando ad alta frequenza li frantumano, liberando denti e gengive da queste fastidiose incrostazioni. In seguito viene applicata una pasta abrasiva per eliminare macchie e residui sulla superficie e si procede alla lucidatura dei denti.
 
É possibile concludere la procedura applicando delle mascherine contenenti fluoro per rafforzare lo smalto dentale, rendendolo più resistente all’erosione degli acidi e all’aggressione di batteri nocivi. Chi soffre di sensibilità dentinale, può richiedere l’applicazione di una speciale pasta che riduce il dolore. É una condizione che riguarda soprattutto chi ha i colletti dentinali abbassati. Subito dopo la pulizia dentale, il dentista raccomanda di risciacquare il cavo orale e di astenersi dal consumare cibi e bevande zuccherate per almeno un’ora dalla fine del trattamento (ablatore ad ultrasuoni).

Perché è importante effettuare la pulizia dei denti
 
 
Effettuare una corretta pulizia dentale professionale è fondamentale per mantenere la dentatura bella e sana nel tempo. Andrebbe effettuata con una cadenza semestrale e non meno di una volta all’anno. Essa impedisce che le formazioni di tartaro e placca possano determinare condizioni pericolose come: infiammazioni, retrazioni gengivali e paradontiti che provocano la perdita dei denti. Inoltre previene fastidiose alitosi, causate dalle infezioni al cavo orale e la formazione di carie.
 
La pulizia dentale professionale è un trattamento di igiene profonda che va tuttavia associato anche ad una corretta igiene quotidiana, da effettuare con spazzolino, dentifricio e filo interdentale almeno 3 volte al giorno, dopo ogni pasto. Infine per disinfettare correttamente la bocca è consigliabile utilizzare quotidianamente un collutorio con azione antibatterica che profuma l’alito e protegge i denti.

Quando costa la pulizia dentale professionale
 
Il costo della pulizia dentale professionale varia a seconda del professionista a cui ci si affida e degli strumenti utilizzati. Generalmente il prezzo si aggira tra intorno ad un centinaio di euro, ma può costare decisamente meno se ci si rivolge ad enti pubblici e convenzionati. Ad ogni modo il suo costo è giustificato dal fatto che si tratta di una prassi irrinunciabile per la salute della bocca e dei denti, per questo motivo deve essere necessariamente effettuata almeno un paio di volte durante l’anno (telecamera intraorale).
No comment
Scrivi una recensione
* Stelle di valutazione:
    Si prega di selezionare stelle di valutazione.
* La tua E-Mail:
* recensione dettagliata:
Raccontaci la tua valutazione del prodotto, condividere la tua esperienza. Assicurati di esprimere i Suoi opinioni solo su questo prodotto. Tutti i commenti saranno riesaminate entro due giorni lavorativi, la distorsione e commenti maligni vengono bloccati.
Assistenza post-vendita: Si prega di contattare il nostro servizio clienti (nostro rappresentante clienti vi contatterà al più presto).
Se si desidera modificare e gestire i tuoi commenti, effettua il login.