Casa - Articoli - Dental Talk - Denti sensibili: cosa posso fare per ridurre la sensibilità

Denti sensibili: cosa posso fare per ridurre la sensibilità

Alcuni accorgimenti da adottare per prevenire la sensibilità dei denti sono:
 
●Mantenere una buona igiene orale. Seguire le corrette tecniche di spazzolamento e usare il filo interdentale per pulire a fondo tutte le parti dei denti e della bocca.
●Utilizzare uno spazzolino a setole medie. Questo si tradurrà in meno abrasioni da spazzolamento sulla superficie del dente e meno irritazioni gengivali. Spazzolare delicatamente e con attenzione intorno alla linea gengivale in modo da non danneggiare il tessuto gengivale.
●Usare un dentifricio desensibilizzante. Ci sono diverse marche di dentifricio disponibile per denti sensibili. Con l’uso regolare si dovrebbe notare una diminuzione della sensibilità.  Un altro suggerimento è stendere un sottile strato di dentifricio sulle radici dei denti esposti con le dita o con un cotton fioc prima di andare a letto. 
●Fare attenzione a ciò che si mangia. Il consumo frequente di cibi altamente acidi può gradualmente degradare lo smalto dei denti e portare all’esposizione della dentina. Essi possono anche aggravare la sensibilità e causare dolore.
●Utilizzare prodotti dentali al fluoro. L’uso quotidiano di un collutorio al fluoro può diminuire la sensibilità. 
●Scoraggiare il bruxismo. Se si digrignano o stringono i denti, usare un bite o nightguard per la notte.
●Andare dal dentista a intervalli regolari. Effettuate una pulizia dentale professionale e un trattamento al fluoro ogni sei mesi (o prima, a seconda del caso).
 
Ci possono essere alcune procedure dentali che possono contribuire a ridurre la sensibilità, compreso l’uso di:
●Ricostruzioni in composito  per coprire le superfici dentali esposte.
●Vernici e desensibilizzanti topici applicate alla superficie dentinale esposta.
●Nei casi più gravi si può necessitare di una terapia canalare.
 
La desensibilizzazione viene messa in atto con una azione topica sintomatica, si prevede l’impiego di dentifrici contenenti Nitrato di potassio, citrato di potassio o cloruro di potassio.
L’importanza di questo trattamento è basata sulla composizione di questi dentifrici, lo ione K+, ovvero lo ione potassio, contenuto al loro interno ha una azione di tamponamento del potenziale d’azione dei tubuli dentinali, cioè, riduce la stimolazione di risposte dolorifiche.
La chiusura dei tubuli dentinali prevede un impiego di sostanze sia domiciliarmente, sia dal professionista.
A casa, si possono utilizzare dei dentifrici a base di sostanze utili nella re mineralizzazione dello smalto e nella chiusura dei tubuli dentinali come il cloruro di stronzio che depositandosi nei tubuli, tende a chiuderli, floruro stannoso, sali di fluoro (Lenti binoculari).
Il professionista, può provvedere nei casi più marcati che quindi portano ad una visita specialistica all’applicazione di :
 
●Resine
●Sigillanti
●Paste con fluoro, fluoroprofilassi
Le vernici e gli adesivi sono molto efficaci sin dalla prima applicazione ma con il tempo tendono ad essere persi, quindi, necessitano di più applicazioni durante l’anno.
Esistono anche rimedi che utilizzano dispositivi, detti elettromedicali e sono :
Laser a CO2 : la sua azione tende a vetrificare la dentina, chiudendo i tubuli dentinali e inibendo quindi la trasmissione della sensibilità.
Ionoforesi: Si basa su processi simili all’applicazione topica di sostanza con ioni di potassio, si introducono forme ioniche verso i denti che mirano a ridurre il flusso dentinale, calmierando il dolore. La macchina è dotata di elettrodi che si posizionano all’interno della cavità orale, assieme ad una apposita sostanza (Pinze ortodontiche).
No comment
Scrivi una recensione
* Stelle di valutazione:
    Si prega di selezionare stelle di valutazione.
* La tua E-Mail:
* recensione dettagliata:
Raccontaci la tua valutazione del prodotto, condividere la tua esperienza. Assicurati di esprimere i Suoi opinioni solo su questo prodotto. Tutti i commenti saranno riesaminate entro due giorni lavorativi, la distorsione e commenti maligni vengono bloccati.
Assistenza post-vendita: Si prega di contattare il nostro servizio clienti (nostro rappresentante clienti vi contatterà al più presto).
Se si desidera modificare e gestire i tuoi commenti, effettua il login.